E’ stata approvata in Regione Veneto il progetto di ridimensionamento del Parco Colli Euganei. La proposta fatta da due consiglieri regionali (Berlato e Barison) è quella di ridurlo dell’80% e tenere solo le sommità dei colli. E’ stata approvata e poi, dal momento che la cosa è destato scalpore e preoccupazione, soprattutto tra i sindaci dei comuni che compongono il Parco, la legge è stata rimessa in discussione e ora si sta trattando sui confini.

Secondo i firmatari, la motivazione è combattere il problema dei cinghiali. Facendo uscire le zone più basse, i cacciatori potrebbero sparare e risolvere il problema o almeno questo pensano Berlato e Barison. Come se per risolvere il problema delle nutrie chiudessimo i fossi. Una politica mediocre, direi da bar, a cui ormai il Veneto è abituato.

Ho fiducia che in Regione Veneto, grazie all’opportunità di dialogo conseguenza di questa triste occasione, coi sindaci si definiscano le basi per il Parco Colli Euganei del futuro. Ci auguriamo tutti che, con la discussione che si è aperta sui confini e sull’essenza stessa dal Parco, gli ordini del giorno tornino ad essere opportunità di crescita usando il marchio Parco, nuovi investimenti per aumentare l’offerta turistica, manutenzione dei sentieri e del paesaggio, iniziative per i bambini o sportive.

I signori Berlato e Barison hanno sfruttato il malumore che la burocrazia del Parco ha creato tra chi ci abita. Un burocrazia kafkiana e mancanza di fondi conseguenza di una “loro” cattiva governance (paradossalmente prima si sono tagliati tutti i fondi regionali per arginare il problema cinghiali (caccia selettiva, chiusini etc), poi quando il problema è esploso ecco che si fa una legge per ridimensionare il Parco. Mi sembra tutto un po’ sospetto. Come mi sembra sospetto che il sindaco di Teolo chieda di far uscire dal Parco l’area che vuole lottizzare (link). Ma il problema non erano i cinghiali?

Mettete Mi piace alla pagina Salviamo il Parco dei Colli Euganei se volete rimanere aggiornati.

Comunque per passare ad argomenti più divertenti, posto il giro che abbiamo fatto ieri. Giro abbastanza facile, molto panoramico sul Cecilia e su Monte Ricco.

Share →

Aggiornata mappa

Aggiornata la mappa: # possibilità di caricare gpx, kml per la visualizzazione veloce # possibilità di ottenere maggiori informazioni su strade e sentieri (fonte db osm) Se […]
Gen 11, 2014 /

Discese torride

Nel libro Lo Straniero di Alber Camus il protagonista da la colpa dell'omicidio che ha commesso al caldo, alla canicola che lo ha reso meno […]
Ago 10, 2013 /

Teolo Bike 2012

Domenica 2 settembre si terrà a Teolo la 4^ TEOLOBIKE - 7^ Tappa della COPPA COLLI EUGANEI. Percorso totale di 30 Km circa (2 giri), […]
Ago 25, 2012 /

Sossano - Toara

Giro in mtb nel versante sud dei colli berici. Il percorso ripercorre per buona parte la traccia della medio fondo Nonostante la canicola, sono posti & sentieri […]
Ago 20, 2012 /

Il giro del Tremalzo

Tour fantastico. Lungo e faticoso. Quasi 2000 mt di dislivello per 64 km. I primi km sul sentiero della Ponale: una via sterrata che da […]
Lug 30, 2012 /

Traccia comprensorio sud Colli Euganei

Traccia all inclusive con poco asfalto e salite "le migliori che (secondo noi) ci sono" visto il caldo e la morfologia dei Colli Euganei. Partenza […]
Lug 14, 2012 /