starley-rover-safety-bicycle1884
La prima bici “come la conosciamo noi” è nata nel 1884. Prima c’erano le high-wheller, nate in Francia. Attrezzi quasi da esibizioni circensi, “they were suitable mainly for tall, athletic men”, a trazione anteriore e a tramissione diretta.
Nella Safety bicycle inventata nel 1884 da John Kemp Starley a Coventry (Uk) si cambia la prospettiva: la trazione è posteriore, la catena trasporta la potenza delle pedalate sulla ruota dietro e i biker sono liberi di vagare “their riders were free to rove” in equilibrio. In Polinia le bici si chiamano ancora rover. In pochi anni si è passati alla bicicletta come la conosciamo oggi. Un’intuzione geniale che ha rivolzionato il trasporto individuale. O

Fonte: http://www.roadswerenotbuiltforcars.com

Share →

Anello fluviale di Padova

Una nuova scheda cicloturistica per scoprire l’anello fluviale di Padova. Dopo la scheda cicloturistica dedicata all’Anello dei Colli Euganei, Turismo Padova Terme Euganee ha realizzato una […]
Set 23, 2011 / Add Comment

Val Venegia - Paneveggio

Un certo Fabio mi ha mandato un messaggio attraverso un form ma non ha inserito la mail quindi non so come rispondere, quindi provo a […]
Set 9, 2011 / 2 Commenti

Gara Teolo 4/2011

Era in programma oggi. Noi l'abbiamo provata ieri. Percorso nervoso. Senza salite (e discese) lunghe. Sali e scendi. Se devo essere sincero non mi ha appassionato […]
Set 4, 2011 / Add Comment