Secondo i risultati di uno studio condotto dall’Università di Valencia chi pratica ciclismo (ma può essere esteso anche allo sport in generale) vivrà circa il 17% in più rispetto a chi conduce una vita sedentaria.

La ricerca ha preso in esame le date di nascita e di morte di 834 ciclisti attivi nelle edizioni del Tour tra il 1930 e il 1964, i quali rappresentavano la maggioranza dei atleti professionisti provenienti da Francia, Italia e Belgio.

“Il fatto che i ciclisti vivano il 17% in più è incoraggiante” – dice Mari Carmen Gomez-Cabrera, una delle titolari della ricerca – “tuttavia non possiamo stabilire le cause e gli effetti. E’ risaputo che gli atleti professionisti fumano e bevono meno rispetto al resto della popolazione e questo può contribuire a vivere di più”

“Siamo convinti” – continua – ” che per la popolazione, l’esercizio fisico debba essere prescritto come una medicina”. Ciò significa che le persone che soffrono di diabete o altre patologie potrebbero ottenere il massimo beneficio da una dose relativamente piccola di bici o sport in genere. Ma quello sembra trasparire dalla ricerca è che la dose massima sicura è molto, molto alta rispetto a quello crediamo.

Una pedalata ti allunga la vita. Anche se non si sa ancora bene il perché.

Via The Globe and Mail

Share →

Anello fluviale di Padova

Una nuova scheda cicloturistica per scoprire l’anello fluviale di Padova. Dopo la scheda cicloturistica dedicata all’Anello dei Colli Euganei, Turismo Padova Terme Euganee ha realizzato una […]
Set 23, 2011 / Add Comment

Val Venegia - Paneveggio

Un certo Fabio mi ha mandato un messaggio attraverso un form ma non ha inserito la mail quindi non so come rispondere, quindi provo a […]
Set 9, 2011 / 2 Commenti

Gara Teolo 4/2011

Era in programma oggi. Noi l'abbiamo provata ieri. Percorso nervoso. Senza salite (e discese) lunghe. Sali e scendi. Se devo essere sincero non mi ha appassionato […]
Set 4, 2011 / Add Comment