Primavera: è arrivato il tempo di alzarsi dalla poltrona e riprendere in mano la bici. Momento drammatico per quelli che durante l’inverno hanno pensato bene di dedicarsi ad altro o fare solo qualche partita al calcetto balilla per tenersi in forma. Sappiamo che l’unico valido metodo per fare la cosiddetta gamba è pedalare, più km più l’allenamento ed è una dura verità. Si potranno organizzare le sessioni e le modalità di training in modo che si ottenga il massimo il risultato, ma la sostanza è pedalare.
Dall’altra parte però, per sviluppare elasticità, forza ed equilibrio sulla sella possiamo provare a fare un lavoro indoor, seguendo alcune posizioni che derivano dalla yoga: l’arte che insegna a dominare l’energia cosmica presente nell’uomo, manifesta come respiro, e quindi a conseguire un sicuro controllo della cosa più instabile e mobile che si possa immaginare, ossia la mente sempre irrequieta, sempre pronta a distrarsi e divagare. Chi vi scrive si considera un ignorante in materia e le lezioni sono riprese da questa fonte tuttavia tenete a mente che la cosa più importante nella yoga è la respirazione, e – come per ogni altra disciplina umana – serve: tecnica, dedizione e costanza (le pose qui riportate andrebbero eseguite almeno 3/4 volte alla settimana). E la cosa migliore sarebbe sempre seguire dei corsi.

Runner’s Lunge – il balzo del corridore

Posizione vista e fatta molte volte nei campetti di provincia in fase di stretching. Ora sappiamo che è yoga. Molto utile come riscaldamento. Posizionatevi come in foto, con le mani sulla stuoia su entrambi i lati del piede anteriore, formando una linea retta dal vostro tallone che corre fino alla sommità della testa. Premere la coscia posteriore verso l’alto. Mantenete la posizione facendo 10 respiri, e quindi cambiare gamba.

Warrior 1 – with Shoulder Stretch

Intrecciate le mani dietro la schiena e torcete il busto sopra la gamba anteriore. Collegate la vostra testa al ginocchio e premere verso il basso, cercate di portare le vostre mani più in alto dietro la testa. Mantenete la posizione per 10 respiri. Ripetere con l’altra gamba in avanti.

Maggiori informazioni sul guerriero

Triangle – Il Triangolo

Triangolo è una posa ideale per gli atleti, perché stimola ed estende i tendini del ginocchio e fianchi in modo dolce ma impegnativo. Mettevi con entrambe gambe in posizione da formare un triangolo, a sinistra le dita dei piedi verso la parte anteriore del tappetino, con le dita del piede destro in perpendicolare. Sposta il bacino indietro, quindi abbassare il busto sopra la gamba anteriore, ponendo la mano sinistra sul materassino dietro il piede sinistro. Raggiungere la mano destra verso l’alto, aprendo il torace, e guardo la mano destra. Mantenete la posizione per 10 respiri. Ripetere dall’altra parte.

Reverse Triangle – Il triangolo inverso

Il Triangolo inverso è una buona prassi per aumentare il coordinazione. La partenza è simile al Triangolo, ma poi ruotate il busto in senso opposto, abbassando la mano che prima avete alzato verso il cielo, e portarla al tappeto dietro al piede anteriore. Pensate che il vostro piede posteriore sia come come punto di ancoraggio, mentre si ruota il busto verso la parte bassa della schiena. Mantenete la posizione per 10 respiri. Non dimenticate di farlo per entrambe le gambe. Questa posa migliorerà la vostra stabilità.

Maggiori informazioni sul Triangolo inverso

Headstand – Sulla Testa

Qua siamo ad un livello advanced. Nel caso vogliate provarla, fatevi aiutare da un istruttore.

Maggiori informazioni su questa posizione

One Leg Extended – Una gamba distesa

Gli esercizi che richiedono la piega in avanti sono essenziali per acquisire la flessibilità necessaria per tutte le vostre attività sportive. Seduto sul tappeto, portare una gamba dritta di fronte a voi e poi piegare il ginocchio dell’altra gamba, ponendo la pianta del piede vicino alla coscia. Distendersi sopra la gamba estesa. Fate attenzione a tenere la gamba dritta, e piegare partendo dalla parte bassa della schiena, non dalla parte alta della schiena. Tenere questa posizione per 10 profondi e lenti respiri. Cambiare i lati.

Maggiori informazioni su questa posizione

Both Legs Extended – Entrambe le gambe estese

Distendere entrambe le gambe in avanti. Sollevare il busto in su, e poi stendersi sopra le gambe. Fare 10 lunghi respiri.

Maggiori informazione su questa posizione

Ankle to Knee – Caviglia al ginocchio

Questa profonda apertura dell’anca distende anche la parte inferiore della vostra schiena e vi aiuterà ad avere una migliore flessibilità. Si inizia con una posizione a gambe incrociate seduti. Inserite la vostra caviglia destra sulla parte superiore del ginocchio sinistro. Lasciate che il vostro ginocchio destro cada verso la caviglia sinistra. Allungare le braccia in avanti, cercando di rilassarsi anche. Fare  10 lunghi respiri. Assicurarsi di cambiare gamba.

Maggiori informazioni su questa posizione

Cow Face  – Faccia di mucca

Cow Face è un esercizio leggermente meno intenso del precedente. Incrocia le gambe in modo che un ginocchio sta proprio dietro l’altro, e con i piedi ai lati. Lasciate che i vostri piedi vadano avanti come se vi stiate sedendo sul tuo culo, mantenendo le ginocchia una sopra l’altra. Portate le mani avanti, e respirare per 10 volte. Assicuratevi di ripetere l’esercizio con l’altro ginocchio in alto.

Maggiori informazioni su questa posizione

p.s: tutti gli esercizi qui proposti vanno affrontati con buon senso e secondo le proprie capacità. Se notate errori o imprecisioni galattiche, segnalatemele che integro.

Tagged with →  
Share →

Aggiornata mappa

Aggiornata la mappa: # possibilità di caricare gpx, kml per la visualizzazione veloce # possibilità di ottenere maggiori informazioni su strade e sentieri (fonte db osm) Se […]
gen 11, 2014 /

Discese torride

Nel libro Lo Straniero di Alber Camus il protagonista da la colpa dell'omicidio che ha commesso al caldo, alla canicola che lo ha reso meno […]
ago 10, 2013 /
561146_4215813643970_1011777246_n

Teolo Bike 2012

Domenica 2 settembre si terrà a Teolo la 4^ TEOLOBIKE - 7^ Tappa della COPPA COLLI EUGANEI. Percorso totale di 30 Km circa (2 giri), […]
ago 25, 2012 /

Sossano - Toara

Giro in mtb nel versante sud dei colli berici. Il percorso ripercorre per buona parte la traccia della medio fondo Nonostante la canicola, sono posti & sentieri […]
ago 20, 2012 /

Il giro del Tremalzo

Tour fantastico. Lungo e faticoso. Quasi 2000 mt di dislivello per 64 km. I primi km sul sentiero della Ponale: una via sterrata che da […]
lug 30, 2012 /
Sasso

Traccia comprensorio sud Colli Euganei

Traccia all inclusive con poco asfalto e salite "le migliori che (secondo noi) ci sono" visto il caldo e la morfologia dei Colli Euganei. Partenza […]
lug 14, 2012 /